News

Mastoplastica additiva sottoghiandolare con protesi rotonde. Effetto naturale?

Mastoplastica additiva sottoghiandolare con protesi rotonde. Effetto naturale?

La Mastoplastica additiva è un intervento che ha la finalità di far ritrovare alla paziente nuove armonie, che rispettino sempre le proporzioni del corpo.

La prima visita è fondamentale per capire il tipo di problema mammario, capire le aspettative e le volontà della paziente, scegliere la procedura chirurgica più adatta e scegliere la protesi idonea.

Oggi vi mostro il caso di una giovane donna che dopo la gravidanza voleva delle mammelle più voluminose. Questo è il risultato ad un mese dall’intervento. Sono state posizionate delle protesi rotonde sottoghiandolari da 375 cc.

Si tratta di un follow up ad un mese, quindi a breve termine, ma la paziente può già tornare alla vita quotidiana normale.

Questo intervento è tra i più richiesti dalle donne che si rivolgono ad un chirurgo plastico e rimane uno degli interventi più richiesti in chirurgia plastica estetica.

Mastoplastica additiva sottoghiandolare con protesi rotonde. Effetto naturale?

Related Posts