Blefaroplastica e chirurgia estetica periorbitaria

Gli occhi sono probabilmente l’unità estetica più importante del corpo umano. Quando la regione dell’occhio appare rilassata e giovane, anche l’aspetto di tutto il volto appare in salute e giovane. Viceversa, quando gli occhi appaiono stanchi o invecchiati o tristi, l’aspetto del volto è malsano, affaticato e invecchiato.
Esistono numerose opzioni chirurgiche per migliorare l’aspetto della palpebra inferiore, della palpebra superiore e del sopracciglio per restituire al volto un aspetto fresco ed adeguato.
I corretti obiettivi per la riparazione chirurgica delle palpebre e della regione periorbitaria includono:

  1. Il sopracciglio posizionato ad un livello appropriato rispettando la simmetria
  2. Palpebre superiori armoniose, simmetriche e fresche, senza eccesso di pelle
  3. Cicatrici palpebrali di lunghezza limitata, che ne consenta l’occultamento nella piega sopratarsale
  4. Ripristino del tono e della corretta posizione della palpebra inferiore, preservando la lunghezza della rima palpebrale con la correzione delle rughe profonde e delle borse

La scelta della tecnica più adeguata viene fatta durante la visita e stabilita insieme al paziente per raggiungere un risultato estetico soddisfacente e per risolvere gli inestetismi presenti.

Blefaroplastica

Non bisogna dimenticare che lo Specialista in Chirurgia Plastica può offrire i migliori trattamenti con le tecniche più avanzate e che ogni paziente presenta delle problematiche assolutamente individuali e quindi caso per caso si dovrà decidere quali sono quei trattamenti che potranno garantire i migliori risultati estetici.

News dal sito sulla Blefaroplastica