Video

Una nuova tecnica innovativa per la correzione di Ginecomastia Severa

La Ginecomastia è una patologia benigna caratterizzata dall’ipertrofia della ghiandola mammaria maschile. Può essere lieve, moderata o grave e può essere caratterizzata da un’eccesso di cute che provoca la ptosi della mammella maschile, come nei pazienti post-bariatrici, cioè pazienti che hanno subito un importante dimagrimento. In questo tipo di paziente l’eccesso cutaneo e soprattutto la cute anelastica rappresentano un grande problema non facile da risolvere.

Leggi il resto

La chirurgia plastica come chirurgia di genere

La chirurgia plastica ha come scopo la risoluzione di un inestetismo per il miglioramento della qualità di vita. I canoni di bellezza sono fondamentali, ma non esiste un intervento standard che è possibile eseguire su ogni paziente. Ogni paziente ha dei canoni, proporzioni e caratteristiche che vanno migliorati ma mai trasformati. La trasformazione non è il fine ultimo di questo tipo di chirurgia e non dovrebbe essere assecondata, tranne in casi eccezionali. La chirurgia plastica quindi deve rispettare i canoni di bellezza maschili e femminili e deve essere considerata una chirurgia di genere.

Leggi il resto